ScampiaToday

Davide morto nell'esplosione ai Camaldoli: aveva due figlie

Originario di Scampia, si era trasferito a Quarto con la sua famiglia. Tutti lo descrivono come una persona tranquilla. Era in auto quando è avvenuta l'esplosione

Davide Conato

Davide Conato aveva 45 anni, aveva una moglie e due figlie di cui una di appena un anno. Originario di Scampia, si era trasferito a Quarto con la sua famiglia. È la vittima del terribile incidente avvenuto ieri mattina in via Guantai dell’Orsolona ai Camaldoli, dove un'esplosione di un serbatoio di gpl ha devastato lo spazio antistante la piscina "Ariete".

L'uomo, manutentore della piscina, era in auto quando è avvenuta l'esplosione. Per lui non c'è stato nulla da fare, è morto carbonizzato sul colpo. I familiari hanno sperato invano di trovarlo in pronto soccorso, tra i feriti della tragedia.

I vicini lo descrivono come una persona tranquilla. I familiari sono chiusi nella loro tragedia, mentre amici e conoscenti – ancora molto turbati – non si spiegano la tragedia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Violenza nel centro di Napoli: anziana picchiata selvaggiamente per uno scippo

  • Cronaca

    Dalla morte della figlia alle donazioni per i clochard: "Portiamo il sorriso Karol"

  • Cronaca

    Tragedia a Mugnano: uomo si accascia a terra in strada e muore

  • Salute

    Ospedale Cardarelli, il direttore Verdoliva: "Giorni impegnativi per straordinario afflusso pazienti"

I più letti della settimana

  • Bomba contro la pizzeria di Gino Sorbillo, Sorrentino: "Bisogna mobilitarsi"

  • Telecamere di "Pomeriggio Cinque" a Napoli, Barbara D'Urso interrompe la diretta

  • De Laurentiis commenta la vicenda Koulibaly: "Mi vergogno, uscirò presto dal calcio"

  • Esplosione devasta la pizzeria Sorbillo, Gino: "Prima l'incendio, ora le bombe"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 21 al 25 gennaio

  • Muore improvvisamente Michele Leo: il chitarrista aveva 40 anni

Torna su
NapoliToday è in caricamento