ScampiaToday

Apre la porta di casa, gli sparano contro quattro colpi

E' successo a Scampia, stamattina alle 4. Il 35enne ferito - precedenti penali, furto, ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale - è stato soccorso inizialmente dalla madre e poi condotto al Cardarelli

Terrore a Scampia, dove un 35enne con piccoli precedenti penali è stato ferito a colpi di pistola nel suo "appartamento": viveva abusivamente in un deposito comunale trasformato in abitazione, al civico 66 di corso Marianella.

L'episodio è avvenuto intorno alle 4 della scorsa notte. Secondo quanto ha riferito alla polizia, avrebbe sentito bussare alla porta da persone che dicevano di volergli parlare. Aperto l'uscio, uno dei quattro che il ferito è riuscito a vedere gli ha sparato contro quattro colpi con una calibro 8 Luger.

Nel deposito comunale gli agenti hanno in effetti trovato tracce di sangue, bossoli ed impronte. Il 35enne - precedenti penali, furto, ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale - è stato soccorso inizialmente dalla madre e poi condotto al Cardarelli dove si trova ricoverato in Chirurgia d'urgenza.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Donna trovata morta, legata e imbavagliata: ipotesi rapina

  • Attualità

    Ecco le città in cui il clima rende la vita migliore: Napoli solo 43esima

  • Cronaca

    Pugni in faccia alla compagna: arrestato 51enne

  • Cronaca

    Macchia scura a Lago Patria: "Schiaffo ad un luogo di straordinaria bellezza"

I più letti della settimana

  • Violenza sul lungomare, maxi rissa davanti ai bambini

  • Gioca 1 euro su cinque numeri: vinto un milione di euro a Volla

  • Ritrovata Alessia Ciccone, era in un appartamento a Nola

  • Gennaro Rega si spegne giovanissimo, lutto a Brusciano

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 25 al 29 marzo

  • Spaventoso incendio a Castellammare, in fiamme azienda di cosmetici

Torna su
NapoliToday è in caricamento