ScampiaToday

Riapre Villa Mario Musella: il parco era stato vandalizzato

Presente anche il sindaco de Magistris, che ha spiegato come l'area verde di Piscinola dedicata allo scomparso musicista sia stata risistemata "senza spendere un euro"

Parco Villa Mario Musella

Riaperto il giardino dedicato allo scomparso musicista napoletano Mario Musella: l'area verde, a Piscinola, era stata più volte vandalizzata ed infine chiusa.

A tagliare il nastro, insieme agli alunni dell'Istituto Comprensivo Tasso-San Gaetano, loro insegnanti e genitori, anche il sindaco Luigi de Magistris.

“Lo abbiamo riaperto – ha spiegato il primo cittadino partenopeo – senza spendere un euro ma solo grazie al lavoro dei nostri uffici, all'orto botanico che ha donato le piante, e grazie alla passione e al protagonismo del comitato Mario Musella”.

La speranza dei cittadini impegnatisi per la riapertura è che l'area possa finalmente trovare pace, mettendosi alle spalle una volta per tutte raid vandalici, occupazioni abusive e incendi dolosi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Otto multe in due mesi: "Con quei soldi avrei comprato latte e biscotti a mia figlia"

  • Allerta meteo su Napoli, parchi cittadini chiusi il 16 ottobre

  • Lutto al Cardarelli, si è spento noto anestesista

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • Prove d'evacuazione dei Campi Flegrei, un milione di telefoni squilleranno in contemporanea

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

Torna su
NapoliToday è in caricamento