ScampiaToday

Tenta di adescare una minorenne su Facebook: fermato

L'uomo, un 31enne di Scampia, è stato scoperto dai genitori della ragazzina che hanno avvertito la polizia municipale

Trentun anni, di Scampia, un uomo stato rintracciato, fermato e denunciato dalla polizia municipale. L'accusa per lui è di aver tentato di adescare una minorenne mandandole messaggi su Facebook.

 A scoprire la vicenda, e a mettere gli agenti sulle tracce del 31enne, sono stati i genitori della giovane: si sono resi conto di quanto stesse accadendo controllando le conversazioni intrattenute dalla ragazza sul suo smartphone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il materiale informatico del 31enne è stato sequestrato e messo a disposizione dell'autorità giudiziaria, così come il cellulare della ragazzina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Magistris: "Se i contagi fossero stati concentrati al Sud ci avrebbero murati vivi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Frecce tricolori a Napoli: le immagini spettacolari

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Forti temporali in arrivo, la Protezione Civile dirama l'allerta meteo

Torna su
NapoliToday è in caricamento