ScampiaToday

Tenta di adescare una minorenne su Facebook: fermato

L'uomo, un 31enne di Scampia, è stato scoperto dai genitori della ragazzina che hanno avvertito la polizia municipale

Trentun anni, di Scampia, un uomo stato rintracciato, fermato e denunciato dalla polizia municipale. L'accusa per lui è di aver tentato di adescare una minorenne mandandole messaggi su Facebook.

 A scoprire la vicenda, e a mettere gli agenti sulle tracce del 31enne, sono stati i genitori della giovane: si sono resi conto di quanto stesse accadendo controllando le conversazioni intrattenute dalla ragazza sul suo smartphone.

Il materiale informatico del 31enne è stato sequestrato e messo a disposizione dell'autorità giudiziaria, così come il cellulare della ragazzina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

  • Tweet su Coronavirus e colera, Borrelli e Simioli: "Abbiamo deciso di denunciare Feltri"

Torna su
NapoliToday è in caricamento