ScampiaToday

Maxi blitz dall'alba a Scampia, 700 uomini delle forze dell'ordine in azione

L'operazione di prevenzione anticrimine e di controllo del territorio "Alto Impatto"è stata resa nota dalla Prefettura

Intervento dall'alba a Scampia contro la criminalità che sta vedendo impegnati 700 uomini, tra Carabinieri, Polizia di stato e Guardia di finanza. L'operazione, alle 13:00, è ancora in corso: trapela finora la notizia di un uomo arrestato per spaccio di droga e del sequestro di un quantitativo di sostanze stupefacenti. 

L'operazione di prevenzione anticrimine e di controllo del territorio "Alto Impatto"è stata resa nota dalla Prefettura di Napoli. Alle ore 17, presso la sede della Prefettura stessa, ci sarà una conferenza stampa per gli aggiornamenti sul blitz.

IL BLITZ A SCAMPIA CONTRO LA CAMORRA|VIDEO

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • pensavo la stessa cosa che hai scritto ;(

  • 700 uomini impegnati a recuperare 13(!!!) kg di droga...... qualche arresto(!!!!) e qualche liscebuss dispensati ....senza pietà!!!! È il caso di dire napoletanamente.....le nostre autorità.... tengono a’faccia o’post’do culo!!!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    In fiamme la vela verde di Scampìa | VIDEO

  • Cronaca

    "Nella scuola sapevano tutti": novità sull'omicidio del piccolo Giuseppe

  • Cronaca

    Il piccolo Alex è guarito: arriva l'annuncio 4 mesi dopo l'intervento

  • Cronaca

    Parco del Vesuvio, l'appello del Presidente dell'Ente ai vacanzieri: "Rispettate l'ambiente"

I più letti della settimana

  • Successo per Made in Sud: prolungato per altre tre puntate

  • Test di gravidanza positivo per un 64enne napoletano: l'allarmante vicenda

  • Compra 4 biglietti Napoli-Milano e cambia più volte data e ora: alla partenza del treno trova la Polizia

  • Tragedia sull'Aurelia, muore noto medico campano

  • Napoli-Arsenal, dove vedere la partita: non ci sarà diretta in chiaro

  • Piazza Garibaldi, ragazza urla all'uscita della Metropolitana: arriva la Polizia

Torna su
NapoliToday è in caricamento